Le Contrade
         dell’Etna

XIII Edizione

2 | 3 | 4

Aprile 2022

ad Andrea Franchetti, uomo libero,
carismatico e autentico filosofo del vino

Partner

Castiglione di Sicilia

Castiglione di Sicilia


scopri di più

Le Cantine Espositrici

Le Cantine Espositrici


scopri di più

Gli Sponsor

Gli Sponsor



La STORIA

di CONTRADE

Era il 2008 quando Andrea Franchetti, eclettico pioniere del vino, trasforma un’idea visionaria nella più importante rassegna di vini esistente sull’Etna. Nasce così “Contrade dell’Etna”, un’intuizione, caratterizzata da un’impronta fortemente conviviale che vuole riunire i produttori locali nel rituale dell’”en primeur” importato direttamente dalla storica tradizione di Bordeaux. La prima edizione vede la partecipazione di pochi produttori, coinvolti dall’istrionico Franchetti, proprietario dell’azienda etnea Passopisciaro e della toscana Tenuta di Trinoro. L’idea è semplice e geniale. Dare nuova vita ad un territorio dalla tradizione secolare: l’Etna.

Le Cantine

ESPOSITRICI

II Fondatore

Andrea Franchetti, classe 1949, uno spirito libero prima ancora che un talento puro e indiscusso nella produzione vinicola.

Nasce a New York ma vive a Roma, riesce durante tutta la sua intera vita a non frenare mai quella voglia di crescere, di scoprire e di sperimentare. Sfide sempre nuove, tutte da affrontare con l’inarrestabile entusiasmo ed energia che lo contraddistingueva. Franchetti, dopo vari trascorsi tra l’America e l’Italia, si stabilisce verso la fine degli anni ‘80 a Val d’Orcia, in una campagna desolata al confine toscano con il Lazio. Una decisione controcorrente che lo porta ad innamorarsi di quella terra e a trascorrervi 25 anni. Completamente immerso nella natura decide così di avvicinarsi al mondo del vino e dopo un periodo di formazione a Bordeaux, che mise in luce il suo innato talento, produce nel 1997 la prima annata di Tenuta di Trinoro.

per rimanere aggiornato

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER